Blog: http://mauz.ilcannocchiale.it

Giornata dei missionari e delle missionarie martiri

Oggi, giorno dopo Pasqua, lunedì dell'Angelo, la Chiesa ricorda i missionari e le missionarie martiri o, in parole migliori, "la giornata di preghiera e di digiuno per i missionari uccisi".
Sarebbe importante che non solo la Chiesa ma anche ogni singolo Paese ricordasse questa giornata, anche solo da un punto di vista laico, fosse solo per rendere memoria di tanti eroi veri, armati solo della speranza e della Parola di Dio, che sono morti martiri della loro fede e del loro amore per Dio e per l'uomo. Troppo spesso la nostra società affamata di notizie e di scoop dimentica queste persone che non fanno notizia, perchè il loro non è eroismo di un attimo o di un momento ma è quello della quotidianità di una vita passata accanto ai poveri e ai diseredati.

Pubblicato il 24/3/2008 alle 11.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web