Blog: http://mauz.ilcannocchiale.it

Morire a sei anni per un'operazione alle tonsille

 

Morire a sei anni in seguito ad una banale operazione alle tonsille. E’ successo a Pistoia, stanotte. Federico era stato operato due giorni fa di tonsille e adenoidi e ieri era già casa a Quarrata, dove viveva con i genitori, originari della Calabria.

Quando si è sentito male è stato assistito dalla madre che lo ha portato all’ospedale di Pistoia dove però tutti i tentativi dei medici di salvarlo sono risultati vani.

Morire a sei anni per un’emorragia in seguito ad una operazione all’apparenza così semplice è una cosa che lascia attoniti e che fa salire tante domande. Ci troviamo di fronte all’imponderabile, alla mano del destino che può intervenire in qualsiasi momento anche quando meno ce lo aspettiamo, oppure c’è stata qualche leggerezza da parte dei medici che hanno operato Federico e che poi lo hanno dimesso? E, se nessuna leggerezza c’è stata e quindi possiamo prendercela solo col destino crudele, può la medicina la giorno d’oggi dotarsi di strumenti affinché fatti come questi non abbiano a ripetersi?

Pubblicato il 14/12/2007 alle 12.56 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web