Blog: http://mauz.ilcannocchiale.it

L'Europa secondo Mario Soares

 

“E’ necessario che l'Europa non sia solo un mercato, che non sia soprattutto finanziaria, come è oggi, ma sia una Europa politica, sociale, culturale, ambientale. Finora è stato difficile, perché ci sono governi che non lo vogliono, a cominciare da quello inglese. Londra vuole che l'UE sia ponte tra Europa e Usa. Ma tra i 27 paesi membri ce ne sono almeno 20 che vogliono una Europa politica. Per andare avanti ci vorrebbe però il coraggio dei leader politici, che manca in questo momento. Sia nei governi sia nelle istituzioni europee, mancano i grandi protagonisti, come Mitterrand, Kohl"…"manca anche l'opinione politica europea. Molta gente crede all'Europa, la maggioranza è per l'Europa. Ma pensa che questa Europa sia solo economica e finanziaria. Un’ Europa neo-liberista, restrittiva, che non entusiasma nessuno". (Mario Soares, 83 anni, ex-primo ministro ed ex-presidente del Portogallo, in un’intervista dell’agenzia di stampa italiana ANSA.)

Pubblicato il 18/10/2007 alle 15.57 nella rubrica Pensieri e parole.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web